• Cassa Edili ed Affini della
    Provincia di Modena
  • Codice Fiscale: 80 015 510 367
  • Cassa Edili della
    Provincia di Modena
  • Codice Fiscale: 80 000 650 368

Appuntamenti e scadenze

Maggio 2024
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Iscrizione alla newsletter

Seleziona il gruppo di cui fai parte per iscriverti automaticamente alla newsletter dedicata
Privacy e Termini di Utilizzo

Chi siamo

Chi siamo

Note informative sulla Cassa Edili della Provincia di Modena

Data costituzione
La Cassa Edili della Provincia di Modena é stata costituita il 16 maggio 1963. Le organizzazioni che diedero vita alla cassa furono:
• i sindacati di categoria dell'edilizia aderenti a CGIL, CISL e UIL della provincia di Modena;
• il Collegio Costruttori di Modena, aderente all' A.N.C.E.;

Consiglio di Amministrazione e Presidenza
Attualmente il Consiglio di Amministrazione é così composto:
• 6 rappresentanti di ANCE Emilia area centro;
• 2 rappresentanti della Filca CISL Emilia Centrale;
• 2 rappresentanti della Fillea CGIL Modena;
• 2 rappresentanti della Feneal UIL Bologna Modena Ferrara.
La Presidenza é formata dal Presidente e da un Vice Presidente. Dura in carica due anni ed attualmente é così composta:
• Presidente un rappresentante di ANCE Emilia area centro: Sig. Giovanni Neri;
• Vice Presidente un rappresentante della Feneal UIL Bologna Modena Ferrara: Sig. D'Acunto Silvio.
Direttore: Sig.  Giuseppe Fermonti

Note informative sulla Cassa Edili ed Affini della Provincia di Modena

Data costituzione
La Cassa Edili ed Affini della Provincia di Modena é stata costituita il 23 dicembre 1964.
Le organizzazioni che diedero vita alla cassa furono:
• i sindacati di categoria dell'edilizia aderenti a CGIL, CISL e UIL della provincia di Modena;
• le centrali cooperative: Unione Provinciale Cooperative e l'Associazione Provinciale delle Cooperative di Produzione e Lavoro aderente alla Lega Provinciale delle Cooperative;
• la Libera Associazione Provinciale Artigiani Modenesi (LAPAM), oggi aderente alla CGIA;
• la Federazione Provinciale degli Artigiani di Modena, oggi aderente alla CNA;
Successivamente aderirono alla cassa anche l'AGCI e il Collegio Imprenditori Edili all'API.

Consiglio di Amministrazione e Presidenza
Attualmente il Consiglio di Amministrazione é così composto:
• 1 rappresentante della Legacoop Estense;
• 1 rappresentante della Confcooperative Terre d'Emilia;
• 1 rappresentante della AGCI Modena -Reggio Emilia;
• 1 rappresentante del Collegio imprenditori edili dell'Emilia aderente a Confapi;
• 1 rappresentante della Lapam Confartigianato edilizia MO-RE aderente alla CGIA;
• 2 rappresentanti dell'ASSOEDILI CNA;
• 2 rappresentanti della Filca CISL Emilia Centrale;
• 3 rappresentanti della Fillea CGIL Modena;
• 2 rappresentanti della Feneal UIL Bologna Modena Ferrara;
La Presidenza é formata dal Presidente e da due Vice Presidenti.
Dura in carica due anni ed attualmente é così composta:
• Presidente un rappresentante della Confcooperative di Modena: Sig. Gino Pili;
• Vice presidente un rappresentante della Filca CISL Emilia Centrale: Sig.ra Cinzia Zaniboni;
• Vice Presidente un rappresentante del Collegio imprenditori edili dell'Emilia aderenti a Confapi: Sig. Davide Torrini.
Direttore: Sig.  Giovanni Caruso